Lifestyle

Che caldo! Come combatterlo in poche mosse

Agosto 9, 2017

L’estate è arrivata e ha portato con se anche il caldo per la gioia di tutti noi,  Per me questa stagione è particolare, da piccola la amavo per me era sinonimo di avventura e non aspettavo altro che stare a mollo per ore nel mare, giocare con i miei amici, ingozzarci di gelati e schifezze oppure cercare conchiglie convincendomi che sarebbero state nella mia stanzetta per sempre come ricordo di quell’estate fantastica.

Adesso ho capito che per combattere il caldo e cercare di stare più fresca possibile, bisogna avere dei piccoli accorgimenti molto semplici per combattere il caldo che per tre mesi ci starà incollati addosso come una cozza allo scoglio, ovviamente se fatte di rado non funzioneranno perchè solo la costanza porta risultati soddisfacenti e duraturi.

DOCCE FREQUENTI :

 

Okay penserete è una cosa banale farsi la doccia ogni mattina, con le temperature alte se fate docce non ghiacciate ma TIEPIDE la temperatura del vostro corpo non risentirà dopo qualche minuto del cambio tra freddo glaciale a bentornato nel caldo infernale, per intenderci!

ACQUA:      

BERE tanta acqua, la bevanda che preferisco in assoluto ricordate che il nostro corpo è formato da l’80% di acqua e l’idratazione non parte solo da fuori ma soprattutto dall’interno, durante il giorno bisogna BERE almeno 3 litri di acqua se riuscite anche di più per combattere il caldo, ricordate di portate con voi sempre una bottiglietta fresca, non vale bere bibite zuccherate all’inizio vi sembreranno dissetanti ma dopo qualche minuto avrete di nuovo sete.

FRUTTA & VERDURA :

Nutrite il vostro corpo con cibi non troppo elaborati, un bel piatto di CESAR SALAD con verdure fresche di stagione e per finire perchè no anche frutta fresca come ANANAS, MANGO, ANGURIA, sarà un pranzo ricco di vitamine e minerali utili per affrontare il caldo della città, non solo vi nutrirà in modo corretto ma vi darà la giusta energia, per uno spuntino alternativo scegliete un fresco e buon SMOOTHIE  ottimo rinfrescante e nutriente!

ESPOSIZIONE :

A tutti piace la tintarella ma come faccio a non bruciarmi?! Innanzitutto non fate i pigri e spalmate la vostra crema protettiva sul corpo e sul viso se pensate di andate al mare, basterà solo la crema sul viso se volete rimanere in città.

Per i primi giorni partite da una PROTEZIONE alta poi con il passare dei giorni passate a protezioni medio basse come la protezione 20 o la protezione 15.

Evitate assolutamente di esporvi dalle 12-15 del pomeriggio spalmate un pò più di crema e vedrete che anche sotto l’ombrellone otterrete un’abbronzatura sana e non causerete danni alla vostra pelle.

INDUMENTI :   

Ricordatevi di comprare capi traspiranti che aiutino a far respirare la vostra pelle per tutta la giornata, la mia buona abitudine è comprare capi 100% cotone o 100% lino, facilmente reperibili anche online, guardate l’etichetta che vi informa delle caratteristiche del capo, se capiterà che vorrete comprare una maglia sintetica che vi piacerà tanto, fate uno sforzo e lasciatela sugli scaffali, sicuramente quel capo non sarebbe durato a lungo nel vostro armadio!

Scegliete indumenti comodi ma non troppo aderenti per lasciarvi liberi di muovervi in tutta libertà, guarda le ultime tendenze sull’ABBIGLIAMENTO PRIMAVERA ESTATE 2017!

xxx

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply